Un nuovo progetto, una nuova sfida.

Idee che vanno, vegono, non vengono! Carta, quale carta: questa, quella,  il regno dell'indecisione. Appunti, bozzetti, ritagli in ogni dove. Incapacità di concentrazione, la sedia brucia, mi alzo, mi risiedo... turbine. Sfoglio un libro, navigo, cerco, spulcio, mi rialzo... caffè!

Poi silenzio. Dal vortice di immagini, parole, ricordi, ridicoli tentativi di colore ecco un'idea, un volto! Lo blocco prima che si disperda.

 

 

Nuovo progetto
Torna alla home